Biography
Biografia in Italiano 🇮🇹

Il soprano italo-americano JESSICA ROSE CAMBIO è definita dalla critica italiana “un soprano lirico dalla voce di bella pasta con peso sufficiente nei centri e nel grave e sicura nell'acuto” (l'Opera) che canta “esibendosi con una voce morbida e rotonda, ricca di colori e di accenti” (Operalibera).

I prossimi impegni nella stagione 2019-2020 includono debutti nei ruoli di Alice Ford in Falstaff presso il Theater Osnabrück in Germania, Lina in Stiffelio di Verdi presso il St. Galler Festspiele, un concerto festival con l'Orchester St. Gallen in Svizzera ed il ruolo della protagonista in Manon Lescaut di Puccini presso l’Oper Frankfurt. Prossimamente si inserisce nell'ensemble del Theater Erfurt in Germania dove interpreta Violetta ne La Traviata, Nedda in Pagliacci ed i ruoli della protagonista in Manon Lescaut di Puccini e Luisa Miller di Verdi. La stagione 2018-2019 include un concerto di Capodanno presso l’Opera Southwest in New Mexico, un debutto nel ruolo di Liù in Turandot presso la Tulsa Opera ed una ripresa come Nedda con la New Orleans Opera.

Altri impegni passati includono Mimì ne La Bohème presso il Semperoper Dresden, nella produzione di Francesca Zambello alla Royal Albert Hall e nei teatri di Como, Brescia, Pavia, Cremona, Knoxville in Tennessee, Sarasota in Florida, con il Los Angeles Philharmonic ed in un tournee di Europa e Asia. Altri spettacoli notevoli includono Nedda presso la New York City Opera, Violetta presso l’Opera På Skäret in Svezia e la West Green Opera nel Regno Unito, Donna Elvira in Don Giovanni, Magda ne La Rondine, Beatriz ne La Hija de Rappaccini di Catán e Monica ne La Fiamma di Respighi. Sentendosi a proprio agio nel repertorio del Belcanto, Cambio debutta Lucia di Lammermoor, Anna Bolena, Maria Stuarda presso la Fondazione Arena di Verona e Parisina d'Este con l’Opera Orchestra of New York.

Si esibisce in concerti presso le dimore di Giuseppe Verdi e Luciano Pavarotti, a Torino, Bologna, Torre del Lago, Modena, Roma, Helsinki, Stoccolma, Mosca, San Pietroburgo, Tel Aviv, Bangkok, Istanbul, Tirana, a Londra nella Barbican Hall, in onore delle Nazioni Unite presso la Carnegie Hall di New York e per il centenario di Maserati nel palazzo della città proibita a Pechino. Canta le Ultime Quattro Canzoni di Strauss e Il Tramonto di Respighi, debutta come il soprano solista nel Magnificat di Bach al Duomo di Modena ed appare nella radio WQXR di New York, sulla RAI 3 ed è intervistata ne La Voce di New York.

Cambio è vincitrice di tanti concorsi internazionali dalle fondazioni quanto la Richard Tucker, la George London, la Gerda Lissner, la Licia Albanese-Puccini, la Giulio Gari, la Leiderkranz, la Georg Solti, la Marie Kraja, la Leyla Gencer, la Loren Zachary Society, l'Anna Sosenko Assist Trust e l'Opera Index. È finalista nei concorsi delle Voci Verdiane e del Juliàn Gayarré ed è semifinalista nell’Operalia, nel Francisco Viñas, nel Dallas Opera e nel Metropolitan Opera. È premiata dalla National Organization of Italian-American Women per i suoi studi nella letteratura italiana.

Cambio inoltre offre Masterclass e insegna presso l’International Vocal Arts Institute, il Premiere Opera Vocal Arts Institute in Puglia e la Fundación Ibáñez Atkinson in Santiago, Chile mentre mantiene l’atelier degli alunni privati. Si laurea in musica conseguendo il Master in Musica presso l’University of Southern California, il Master of Arts in Letteratura Italiana presso la Hunter College e riceve certificati dell’alto perfezionamento da varie associazioni musicali nel mondo. Studia diversi anni in Italia con i famosi soprani Renata Scotto e Mirella Freni e attualmente vive in Germania come allieva di Diana Soviero.

Back to Top